arch-nov '012 feb '013 SHOW - montecarloin.net

SUCCESSO DI CECILIA BARTOLI ALLA SALLE DES PRINCES, di Celina Lafuente de Lavotha

SUCCESSO DI CECILIA BARTOLI ALLA SALLE DES PRINCES...
Sabato 9 marzo 2013, Cecilia Bartoli con il Maestro Diego Fasolis, (ft.©C.L.de L.) 

Il mezzosoprano italiano Cecilia Bartoli ha tenuto un recital di grande successo, registrando il tutto esaurito nellaSalle des Princes del Grimaldi Forum. Il pubblico è rimasto incantato dal concerto sublime della Bartoli che ha debuttato con alcune arie barocche e delle variazioni di un compositore italiano, Agostino Steffani  (1654-1728), poco noto al grande pubblico. Cecilia Bartoli ha cantato anche alcune canzoni del suo recente album, intitolato "Mission". La celebre cantante è stata accompagnata dall’orchestra svizzera-italiana «I Barocchisti», riconosciuti a livello internazionale per la loro interpretazione della musica antica con strumenti d'epoca. A dirigere il Maestro svizzero Diego Fasolis che ha eseguito dei brani al clavicembalo.

I Violini della Speranza

I Violini della Speranza
Giovedì 28febbraio 2013 

L'Association des Amis de l'Orchestre Philarmonique de Monte-Carlo organizza il prossimo 5 maggio, al Grimaldi Forum, un concerto che si preannuncia unico per emozioni e storia dal titolo Les Violons de l'Espoir (I violini della speranza), patrocinato da S.A.S. il Principe Albert II. L’Orchestra Filarmonica di Monte-Carlo, diretta da Gianluigi Gelmetti  vedrà come solisti Shlomo Mintz e Cihat Askin che, assieme agli altri musicisti, suoneranno dei violini che per 70 anni non hanno emesso una nota, appartenuti alle vittime della Shoah. I violini, veri protagonisti di questo concerto e ritrovati in pessime condizioni, furono restaurati dal Maestro liutaio Amnon Weinstein. Il Maestro Gelmetti, molto toccato dalla storia, ha composto “Ke’ev”, che sarà suonata durante il concerto. I fondi raccolti con la serata saranno devoluti all'Università di Gerusalemme ed in particolare a favore del Centro per la ricerca sul cervello.

Questo il Programma della serata: “Ke’ev” Creazione mondiale di Gianluigi Gelmetti; “Baal Shem” per violino e orchestra - Ernest BLOCH / Shlomo MINTZ- violino “Avinu Malkeynu” arrangiamento per violino, violoncello ed orchestra - Cihat ASKIN- Concerto per violino - Piotr Ilytch TCHAÏKOVSKY/ concerto per violino, Shlomo MINTZ ; Ludwig van Beethoven, sinfonia n.5 La sinfonia del destino 4° movimento

Inizio concerto ore 19, prenotazione biglietti : www.grimaldiforum.com/fr/contact-40

CHORE: la nuova creazione di Jean-Christophe Maillot, di Luisella Berrino

CHORE: la nuova creazione di Jean-Christophe Maill...
Lunedì 25 febbraio 2013, (ft.©Ballets de Monte-Carlo) 

Si intitola Choré la nuova creazione di Jean Christophe Maillot in calendario dal 25 al 28 aprile 2013 al Grimaldi Forum. Con Choré, il geniale coreografo dei Balletti di Monte Carlo abbandona momentaneamente l’universo dei grandi balletti narrativi per dedicarsi a composizioni brevi ed astratte che caratterizzano il suo desiderio di ricerca e di riflesssione. Il nuovo balletto sarà composto da 5 sezioni indipendenti : le commedie musicali negli Stati Uniti saranno lo spunto per interrogarsi sull'evoluzione della danza. Di cosa si nutre la danza? Fino a che punto può emanciparsi? L'universo delle commedie musicali offre preziosi elementi di riflessione a Maillot che tenta di sfuggire all'antica "querelle" tra classico e moderno e che vi attinge l'ispirazione per sviluppare il proprio concetto.

Il regno dei Manga al Grimaldi Forum

Il regno dei Manga al Grimaldi Forum
Lunedì 18 febbraio 2013 (ft.©Grimaldi Forum)

Il e il 3 marzo il Grimaldi Forum ospiterà il Monaco Anime Game Show: giochi, video, animazioni, e gli immancabili Manga e tra gli ospiti più attesi sicuramente il creatore di GoldrakeGo Nagai che realizzò le storie Manga nel 1975, una serie che ebbe un successo planetario  negli anni ‘80. Il salone aperto al pubblico, dedicherà una mostra esclusiva alla serie e la proiezione di alcuni episodi. Sabato 2 marzo si svolgerà una conferenza nella Salle des Princes, alle ore 15, in cui Go Nagai racconterà la sua carriera ed i suoi progetti. Durante il salone vi saranno video-giochi e cartoni della cultura giapponese ma non solo; la manifestazione proporrà numerose attività che andranno dalla dimostrazione delle arti marziali, ai concerti musicali JPOP/KPOP, fino al concorso che consisterà nel mascherarsi negli eroi dei cartoni animati giapponesi. Tanti gli ospiti VIP attesi che fanno parte di questo mondo o che sono appassionati, tra questi l’artista Patrick Moya

Eugenio Allegri: serata speciale di Incontro con l’Autore, di Luisella Berrino

Eugenio Allegri: serata speciale di Incontro con l...
Sabato 9 febbraio 2013, (ft. WSM/Colman) 

Un testo straordinario, un attore, Eugenio Allegri sul palcoscenico spoglio, con la sola suggestione delle luci, la magia della musica e la potenza della sua arte è riuscito a inchiodare sulle poltrone il folto pubblico che ha assistito a «Novecento».  Un appuntamento alternativo dell' Incontro con l'Autore che si è svolto giovedi 7 febbraio nella sala On Air del Novotel di Monte Carlo. Il monologo "Novecento" che lo straordinario Eugenio Allegri ha interpretato è stato scritto appositamente per lui da Alessandro Baricco. Solo successivamente lo scrittore scrisse il libro che diede lo spunto a Giuseppe Tornatore per il film  La leggenda del pianista sull'oceano. Negli anni a cavallo delle due guerre mondiali, abbandonato sulla nave dai genitori e ritrovato sopra un pianoforte da un marinaio, Novecento trascorre tutta la sua esistenza a bordo del Virginian, senza trovare mai il coraggio di scendere a terra. Impara da solo a suonare il pianoforte e vive della sua musica e dei racconti dei passeggeri. Sul grande transatlantico, Novecento riesce a cogliere l'anima del mondo e a tradurla in grande musica jazz. Allegri ha interpretato altri monologhi nella sua lunga carriera, tra cui Cyrano e il recente "Berlinguer.I pensieri lunghi" di Roberto Gallone. Il suo modo di dire le battute, di riempire la scena come una maschera della Commedia dell'arte
(repertorio che Allegri conosce molto bene sia come regista che come interprete) sono unici e sono un modello per tanti altri attori di teatro.

Gianluigi Gelmetti direttore musicale ed artistico dell’OPMC

Gianluigi Gelmetti direttore musicale ed artistico...

Giovedì 24 gennaio 2013, (ft.© OPMC)

Il Maestro italiano Gianluigi Gelmetti è stato ufficialmente nominato direttore artistico e musicale dell’Orchestra Filarmonica di Monte-Carlo. Circa un anno fa S.A.R. la Principessa di Hannover aveva chiesto a Gelmetti di divenire Maestro Referente.

Dopo 10 mesi, è giunta la notizia della nomina ufficiale, che appare una conseguenza naturale dato che le strade del Maestro e dell’Orchestra si sono incrociate numerosissime volte nel passato.

Gelmetti aveva già diretto l’OPMC dal 1990 al ’91 e in diversi concerti durante le opere. S.A.R. la Principessa di Hannover ha incaricato il Maestro di sviluppare una politica di valorizzazione e promozione dei giovani direttori d’orchestra, avviati verso una carriera promettente.

Altra missione di Gelmetti sarà quella di rinnovare l’identità dell’Orchestra con un nuovo sviluppo artistico dei musicisti.

I vincitori del 37° Festival del Circo di Monte-Carlo

I vincitori del 37° Festival del Circo di Monte-Ca...
Mercoledì 23 gennaio 2013 (ft.© montecarlofestival)

Lo straordinario Festival del circo di Monte-Carlo ha decretatoi vincitori del 2013, un compito difficile per la giuria, presieduta da S.A.S. la Principessa Stephanie, vista la bravura di tutti gli artisti. Questi i premiati. CLOWN D'ORO alla Troupe Nazionale Acrobatica di Pechino per due suoi numeri : Duo Shcherbak e Popov. CLOWN D'ARGENTO Voltige aérienne del Circo di Pyongyang, Troupe Grechushkin, Navas Brothers, Leosvel e Diosmani, Koblykov, Jean-François Pignon.
CLOWN DI BRONZO a Gran Circo Mundial per l’insieme dei numeri: Le Trio Markin, Kid Bauer, Famille Donnert, Equivokee
montecarlofestival (2).jpg
184719_518415634857204_1930676448_n.jpg

La nuova stagione del Grimaldi Forum

La nuova stagione del Grimaldi Forum
Lunedì 21 gennaio 2012, Da sinistra Jean Pastorelli ed Etienne Franzi,(ft.©GF)

Partenariato confermato tra il Grimaldi Forum e la Compagnie Monegasque de Banque. I due presidenti, Jean Pastorelli (Grimaldi Forum) e Etienne Franzi (CMB) hanno rinnovato l’accordo per tutto il 2013.

Grande soddisfazione espressa da Sylvie Biancheri, direttrice del Centro dei Congressi e della Cultura del Principato, che ha ricordato che il 2012 è stato un anno straordinario per la stagione dei congressi e per il successo ottenuto con l’esposizione Etra-Large in collaborazione con il Centro Pompidou: oltre al numero dei visitatori la critica internazionale è stata molto positiva.
west side story.jpg
Una scena di West Side Story, (ft.©Grimaldi Forum)

Hervé Zorgniotti, direttore dalla comunicazione del Grimaldi Forum, ha introdotto le novità della stagione 2013 che sarà contrassegnata da grandi classici: l’esposizione dedicata a Picasso, l’esibizione del Royal Ballet di Londra e la commedia musicale West Side Story. Il 2 e il 3 marzo saranno protagonisti al Grimaldi i giochi video: Monaco Anime Game Show. Animazioni, video e gli immancabili Manga, tra gli ospiti il papà di Goldrake. Concerto unico di Cecilia Bartoli il 6 marzo alle ore 20 nella salle des Princes, una serata realizzata in collaborazione con l’Opera di Monte-Carlo. Dal 27 al 30 marzo Ever Monaco, ottava edizione del salone delle energie Alternative, tutte le ultime novità in fatto di energie, soluzioni, prospettive, conferenze e possibilità di provare gli ultimi veicoli. Appuntamento con la comicità delle Serenissime de l’Humour ed i migliori comici francesi dal 27 al 31 marzo. Lunedì 8 aprile alle ore 20,30 il Grimaldi Forum presenterà “Il Mistero Picasso” nel 40esimo anniversario della scomparsa dell’artista. Si tratta della proiezione di un documentario sul grande artista spagnola, premiato al Festival del Cinema di Cannes nel 1955, che mostra il processo creativo di Picasso. Dal 18 al 21 aprile Top Marques, salone degli oggetti di lusso, festeggerà il suo decimo anniversario. Dal 25 al 28 aprile, Art Monaco’13, salone d’arte contemporanea. Per i Balletti di Monte-Carlo, il direttore e coreografo, Jean-Christophe Maillot presenterà la sua nuova creazione (25-28 aprile): dal titolo CHORE, cinque sezioni indipendenti che toccano i diversi stili della danza e poi l’appuntamento con uno dei miti del balletto, lo spettacolo del London Royal Ballet dal 27 al 29 giugno co “L’histoire de Manon”. Come ogni estate un grande spettacolo musicale, dopo Mamma Mia e Chicago, il Grimaldi Forum propone West Side Story, dal 9 al 13 luglio. Naturalmente la grande esposizione dell’estate che quest’anno, come detto, sarà interamente dedicata a Picasso, “Monaco fête Picasso”. Uno sguardo inedito al grande artista attraverso 160 quadri provenienti da esposizioni private con un percorso davvero indito. Picasso e la Costa Azzurra porterà i visitatori tra Antibes, Juan-les-Pins, Golfe Juan, Mougins, Cannes. Le città in cui Picasso passò le sue estati tra il 1920 ed il 1946. Dal 12 luglio al 15 settembre, 8 euro il prezzo del biglietto. www.grimaldiforum.com

Eccezionale apertura per il Festival del Circo di Monte-Carlo

Eccezionale apertura per il Festival del Circo di ...
Venerdì 18 gennaio 2013, (ft.©Chary Gallo/CDP)

Una serata d’apertura scoppiettante per la 37° Festival Internazionale del Circo.Oltre alla presidente, S.A.S. la Principessa Stéphanie, accompagnata dalla bellissima figlia Pauline, hanno assistito alla serata le LL.AA.SS. i Principi Albert II e la Principessa Charlene. Un programma di altissimo livello, con artisti eccezionali provenienti da Francia, Cina, Corea del Nord, Canada, Cuba che hanno fatto alzare in piedi i Principi ed il pubblico in un’ovazione non solo per la bravura ma anche per le difficoltà, la teatralità, la plasiticità dei numeri.

Un appuntamento da non perdere sarà l'Open Door Circus Show sabato 19 gennaio dalle ore 14.30 alle 16. Gli artisti sveleranno al pubblico i loro molti segreti….. entrata libera.
Il Festival prosegue fino al 27 gennaio

Eugenio Bennato e il suo quartetto, di Monica Cillario

Eugenio Bennato e il suo quartetto, di Monica Cill...
Giovedì 17 gennaio 2013, (ft.©WSM/Colman)

Briganti e Brigantesse, storie di un Sud sommerso” è lo spettacolo presentato da Eugenio Bennato e il suo quartetto al Teatro des Variétés. ll musicista partenopeo, da decenni impegnato nello studio e nella rinascita della musica popolare rivisitata in chiave moderna, ha risposto ad un invito della Società Dante Alighieri, il cui programma culturale di quest’anno ha per tema “L’armonia dei linguaggi”.

Lo spessore musicale di questo lavoro si è rivelato fin dalle prime note e ad accompagnare la voce di Bennato c’erano la chitarra acustica di Ezio Lambiase, le percussioni di Chiara Carnavale e il controcanto di Sonia Totaro che è anche una sensualissima e talentuosa ballerina. I briganti e le brigantesse cantati in questo spettacolo non sono solo i personaggi del brigantaggio storico, bensì tutti quelli che in qualche modo si contrappongono alla cultura della maggioranza e quella portata in scena l’altra sera è una storia che la cronaca ufficiale ha sempre trascurato o addirittura negato, ma che non per questo è priva di forza artistica e di dignità culturale.

Il pubblico ha mostrato di capire ed apprezzare il lavoro di ricerca e valorizzazione delle tradizioni popolari di un Sud sommerso ma fiero: innumerevoli sono stati infatti gli applausi a scena aperta, applausi spesso in crescendo con il ritmo della Taranta, la musica di antica tradizione medievale che Bennato e i suoi musicisti da anni ripropongono in una versione più contemporanea e in risposta all’appiattimento di certe canzoni dettate dai ritmi della globalizzazione.

Appuntamento musicale con Les Amis du Printemps des Arts, di Monica Cillario

Appuntamento musicale con Les Amis du Printemps de...
Mercoledì 16 gennaio 2013

Mercoledì 16 gennaio Les Amis du Printemps des Arts offriranno un avvenimento musicale aperto a tutti e che accompagnerà gli ascoltatori in un viaggio da Beethoven alla musica del XXI secolo.

Jean–Françcois Heisser eseguirà al pianoforte le musiche del compositore Philippe Manoury partendo però dalle variazioni Diabelli di Beethoven.

E per andare incontro al Nuovo Anno appena arrivato, al termine del concerto ci sarà anche un brindisi.

L’appuntamento musicale è al Troparium dell’Auditorium Ranieri III alle ore 20,30.

Tariffe dei biglietti: da 10 a 20 euro. Per informazioni e prenotazioni: 00377-98062828.

Eugenio Bennato alla Dante Alighieri.

Eugenio Bennato alla Dante Alighieri.

Lunedì 7 gennaio 2012
(ft.©D.R.)

Eugenio Bennato ed il suo quartetto saranno gli ospiti del nuovo evento organizzato dall’effervescente associazione Dante Alighieri di Monaco, presieduta da Giuseppe Sarno.Briganti e Brigantesse: Storie di un sud sommerso” è il titolo della serata che si svolgerà al Teatro des Variétés, martedí 15 gennaio alle ore 18,30.

Eugenio Bennato che da oltre 40 anni valorizza e diffonde la musica folk italiana, trasporterà gli spettatori in un magnifico e coinvolgente viaggio nella storia italiana dell'800 all’epoca del brigantaggio.

Sul palco due chitarre acustiche ed una battente, in uno scambio tra Eugenio Bennato, che interpreterà i brani-storie ed il virtuoso della chitarra Ezio Lambiase, alle percussioni la giovane Chiara Carnevale. Sonia Totaro, ballerina, farà da controcanto, mentre sullo sfondo scivoleranno immagini e video.

Biglietto: 10 euro, gratuito per studenti ed iscritti all’associazione su presentazione della tessera aggiornata.

IL PROGRAMMA DEL 37° FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL CIRCO DI MONTE-CARLO

IL PROGRAMMA DEL 37° FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL C...
Sabato 5 gennaio 2012  Il duo Leosvel & Diosmani, (ft.©D.R.)

E’ stato reso noto il programma del 37° Festival Internazionale del Circo di Monte-Carlo che inizierà il prossimo 17 gennaio allo Chapiteau di Fontvieille. La giuria, presieduta da S.A.S. la Principessa Stéphanie di Monaco e composta da , Sun Lili (Cina), Alexander Kalmykov (Russia), Pak Su Ok (Corea), Istvan Kristoff (Ungheria), Alexander Frish (Francia- Russia) e Fabio Montico (Italia) avrà l’arduo compito di assegnare, ai migliori numeri, i Clowns d’Oro, d’Argento e di Bronzo.

Questo il programma completo:

- Les Soeurs Seyranyan – Contorsionisti
- Arevik Seyranyan – Equilibristi
- Duo Leosvel & Diosmani - Equilibristi
- Les freres Giang Quoc - Equilibristes – Mano a Mano
- La Troupe Cat Wall - trampolino -
- Sergii Popov et Mykola Shcherbak - Mano a Mano
- Kid Bauer - tigri e leoni
- Aleksander Koblykov – giocoleria
- Elefanti indiani del Grande Circo di Aurori Papadopulo
- Jean-Francois Pignon - cavalli in libertà
- Trio Markins - Rola-rola
- Les Navas – Funamboli
- Troupe acrobatica di Pechino - Saltatori nei cerchi
- Daylis et Daramis - Acrobati aerei con cavalli
- Trio Meshchanov - acrobati aerei anelli romani
- Les Frères Navas - Ruota della morte
- La Troupe di giocolieri del Circo del Kazakistan
- Volteggio aereo con barra fissa con Troupe del Circo di Pyong Yang
- Pat Clarisson - presentazione di cani
- La Famille Donnert - Acrobati equesti
- Troupe Grechushkin - doppia barra russa
- Marina Shemyokina - Acrobati aerei
- Trio Equivokee - clown
- Cirque de Pyong Yang – Duo Aereo
- Bella et Alex Cher - clown
- Troupe acrobatique de Pékin – Diabolos
- Il Balletto del Gran Circo di Stato di Minsk

I primi eventi del 2013: Festival del Circo e New Generation

I primi eventi del 2013: Festival del Circo e New ...
Giovedì 27 dicembre 2012

Il 37° Festival del Circo sarà il primo grande evento internazionale del 2013 nel Principato. Si svolgerà dal 17 al 27 gennaio sotto lo Chapiteau di Fontvieille ed anche quest’anno l’edizione si annuncia piena di sorprese. Il comitato organizzatore, presieduto da S.A.S. la Principessa Stéphanie, ha scelto una serie di artisti che presenteranno dei numeri unici al mondo, ed ha aperto le porte del Festival a tre Paesi che parteciperanno per la prima volta. Si tratta del Vietnam che sarà presente con i Jiang Brothers, equilibristi di grande precisione; dell’Armenia con le Seyraniyan Sisters ed il loro numero di contorsionismo, che terminerà in un cubo di plexiglas da cm. 55x 55 e di Cuba con due acrobate che faranno numeri da togliere il fiato, provenienti dal Circo Nacional de Cuba. Da non perdere l’Open Door Show, un momento di apertura al pubblico (gratuito) in cui il grande domatore Kid Bauer, spiegherà, con ognuno dei suoi felini, le tecniche di addestramento adottate. Al Teatro Princesse Grace ci sarà un’interessante mostra sui costumi circensi realizzati dal celebre costumista Roberto Rossello. Un altro importante appuntamento sarà la cerimonia ecumenica allo Chapiteau lunedì 21 gennaio alle ore 19 e poi la partita amichevole di calcio tra gli artisti del circo ed i Barbajuan, la squadra di S.A.S. il Principe Albert II, senza dimenticare il concorso di vetrine organizzato dall’Unione dei Commercianti ed Artigiani di Monaco, che premierà le più belle vetrine sul tema del circo.
A seguire il 2 e 3 febbraio, il Festival dei più giovani alla seconda edizione: New Generation.

Le prenotazioni sono aperte: www.montecarlofestival.mc Tel. (+377) 92 05 23 45

Art Food – II Stagione

Art Food – II Stagione
Sabato 8 dicembre 2012 Al centro nella foto Guillaume Barclay con gli Chef Christophe Cussac, Olivier Streiff, Joel Garault, Karine Scuteri,  (ft.©WSM/Colman)

Torna Guillaume Barclay  il fotografo che ha fatto della fibra ottica la sua caratteristica. Per il secondo anno consecutivo Barclay dedica il suo lavoro alla cucina di grande classe. La cucina è infatti una delle sue passioni ed è da lì che ha iniziato: “Cucinavo ed avevo un ristorante – ci spiega – poi ho cambiato direzione, ma continuo ad adorare il mondo della cucina. Ho perciò deciso di proseguire il discorso della mostra dedicata al cibo lo scorso anno”. In mostra nella Galerie du Service Culturel di Beausoleil la nuova collezione di foto intitolata Art Food – Saison II, realizzata in collaborazione con grandi Chef: Joel Garault dell’hotel Hermitage, Christophe Cussac del ristorante Joël Robuchon hotel Metropole, Alain Llorca presente al Grimaldi Forum, Oliver Streiff de La Raison Gourmande a Beaulieu-sur-Mer, Karine Scuteri del ristorante La Forge a Nizza.
Molti altri nomi hanno dato il loro sostegno al fotografo preparando delle prelibatezze da immortalare e da scoprire fino al 4 gennaio.

Nuove slot machines alla SBM

Nuove slot machines alla SBM
Domenica 2 dicembre 2012,
Eric Guazzonne (ft.©WSM/Colman)

Nuovo look per il Casinò della Rascasse.
A presentare le nuove 46 slot machines  tecnologicamente avanzate Eric Guazzonne direttore apparecchi elettronici della SBM, Véronique Burki-Despont, direttrice della comunicazione SBM e Nathalie Agresta resposabile marketing giochi.

Anche la sala in cui si trovano le macchine da gioco è cambiata, più areata, le grandi finestra restano aperte per permettere ai giocatori di fumare.

Il gioco a queste macchine è completamente cambiato finita l’epoca delle monete, si gioca solo con biglietti, minimo da 5 euro, e la vittoria è dichiarata da un ticket che esce dalla stessa macchinetta.
roulette.JPG

Ci sono poi le nuovissime The Mummy che una volta assicurata la vincita, permettono con una carta speciale di giocare ad una roulette virtuale che ad ogni puntata promette la vincita di un telefonino, di una macchina fotografica o di altri oggetti di valore. Ma come sono cambiati i giocatori di slot machine? Ci racconta una giocatrice, che per ovvi motivi vuole restare anonima: “Sono una decina d’anni che gioco. All’inizio venivo una volta ogni tanto e vincevo, poi ho iniziato a venire sempre più spesso. Quando non viaggio gioco quattro volte a settimana, alla Rascasse o al Café de Paris. Quando ho iniziato a giocare, c’erano molte donne pensionate durante il giorno e molti uomini la sera. Poi a poco a poco la clientela è cambiata. Oggi ci sono molte donne durante il giorno di tutte le età, alla sera nel pubblico maschile ci sono molti ragazzi giovani”. Perché continua a giocare? Risponde la giocatrice: “Sono una drogata del gioco, non ne posso più fare a meno. Perché vede, quello che piace al giocatore non è vincere ma perdere con dolore!”.

Jeansation al Grimaldi Forum

Jeansation al Grimaldi Forum

Martedì 27 novembre 2012
, (ft.©WSM/Colman)

Il Grimaldi Forum trasformato per un pomeriggio in passerella di moda: protagonista il jeans. Jeansation è lo show dedicato ai giovani stilisti provenienti da tutto il mondo che hanno presentato le loro creazioni partendo da quattro temi: riciclo, denim, futuristico, glamour. Ideatrice della manifestazione Alexandra Icart,
stilista di moda russa trasferitasi a vivere nel Principato.

Numerosi i giovani stilisti provenienti dal Sudafrica ma anche molti russi, bulgari, ungheresi, polacchi e tanti giapponesi, in tutto 90 designers. Presenti alla sfilata anche 15 istituti di moda provenienti da 22 Paesi. Una curiosità: il tessuto utilizzato per le creazioni è il denim riciclabile e non trattato. www.jeansation.com

Monte-Carlo Gastronomie a Fontvieille

Monte-Carlo Gastronomie a Fontvieille
Sabato 24 novembre 2012. Lo Chef Joël Robuchon (ft.©D.R.)

La 17a edizione di Monte-Carlo Gastronomia, organizzata da Promocom – Gruppo Caroli, ha aperto i battenti sotto lo chapiteau di Fontvieille e resterà aperta fino a lunedì 26 novembre. Partner ufficiale la SBM con i suoi cuochi, forniranno prelibatezze e piatti speciali per far scoprire ai visitatori il savoir-faire culinario francese ed internazionale.

Tema di questa edizione il ritorno al gusto antico, del territorio e delle idee per le prossime feste di Natale: « Creazioni golose ». Molti chefs della Costa Azzurra parteciperanno alle varie sessioni dimostrative dove porteranno la loro esperienza e presenteranno i loro migliori capolavori alimentari.

Sono previsti diversi concorsi dedicati alla creazione culinaria e ai produttori di vini e champagne. Sotto lo chapiteau di Fontvieille i ricercatori del gusto e col palato fino potranno, oltre che assaggiare le prelibatezze dei super cuochi, acquistare direttamente i prodotti dell’alta cucina: salmone, fois gras, frutti di mare, tartufi, caviale, dolci, cioccolato …… tutto per arricchire le cene delle feste di fine anno.

Concerto dell'Orchestra Filarmonica di Monte-Carlo

Concerto dell'Orchestra Filarmonica di Monte-Carlo

Giovedì 22 novembre 2012


Un concerto eccezionale per l’Orchestra Filarmonica di Monte-Carlo al Grimaldi Forum.

Domenica 2 dicembre
alle ore 18 in programma Il Valzer di Ravel, Il Concerto per piano di Grieg, Don Juan di Strauss e il Bolero di Ravel.

Al piano Evgueny Kissin mentre la direzione sarà afffidata a Kent Nagano.

Biglietti da 20 a 90 euro. Per informazioni e prenotazioni:
(+377) 98 06 28 28
www.opmc.mc

Al via il Monte-Carlo Jazz Festival

Al via il Monte-Carlo Jazz Festival
Venerdì 28 settembre 2012 China Moses, (ft.©D.R.)

7a edizione del Monte-Carlo Jazz Festival,
dal 21 al 24 novembre con un programma davvero appassionante.  Ad aprire la rassegna sarà la cantante americana China Moses, figlia di un’altra grande del jazz DeeDee Bridgewater, un’artista con una voce calda e graffiante, degna erede della madre; in seconda parte dello spettacolo il bravissimo chitarrista napoletano Pino Daniele. Il 22 novembre sarà la volta di Chick Corea e la sua band per un viaggio tra jazz e jazz rock, con una formazioe piano-basso e batteria, la stessa sera Manu Katché presenterà proprio alla Salle Garnier il nuovo album. Venerdì 23 novembre sarà Diana Krall a rendere magica l’atmosfera della serata con la sua eccezionale voce. A chiusura del festival sabato 24 la tromba eccezionale di Ibrahim Maalouf e poi l'eccezionale bassista Marcus Miller.

Pizza Acrobatica al P&P

Pizza Acrobatica al P&P
Il campione europeo Paolino Bucca (ft©WSM/Colman)

Si è svolta al ristorante P&P (Pasta & Pizza) lo Show di “Pizza Acrobatica" alla presenza del Campione d'Europa Paolino Bucca. La clientela ha anche potuto degustare le nuove proposte invernali del ristorante-pizzeria: pizza al pesto, al melograno noci e prosciutto crudo, pasta ai gamberi, risotto ai funghi; per dessert pizza alla mela e per i più golosi alla nutella.
P&P - 10, Av. Prince Pierre, Monaco tel. (+377) 97 97 93 93

Teatro DE MUSE: IL PROGRAMMA

Teatro DE MUSE: IL PROGRAMMA
Sabato 10 novembre 2012. Anthéa Sogno apre le porte del suo teatro, (ft.©J.A.Pomiro-WSM<:colman)

Atipica conferenza stampa recitata da colei che ha creato il Teatro De Muse. Anthéa Sogno, attrice, nata a Monaco, madre di una bambina, dopo avere calcato le scene dei più importanti teatri francesi, insieme con mamma e zia, trasforma parte della casa di famiglia in un piccolo teatro, e nel basamento, dove un tempo vi era un forno per il pane, oggi c’è un palcoscenico con una platea da 100 posti. L’antico muro del fono, fa sfondo al palco, creando un’atmosfera molto suggestiva. “Amo il teatro!” declama Anthéa che racconta la sua voglia di riportare il pubblico a teatro, attraverso una programmazione molto ricca per una realtà così piccola: grandi classici, spettacoli comici, ironici a volta sexy ma anche musicali e conferenze. Il programma prevede tutta una serie di commedie-fiabe dedicate all’infanzia. Saranno Coinvolte le scuole e ci sarà la possibilità per tutti, di trasformarsi in attori, grazie ad atelier suddivisi per età, anche in lingua inglese. Anthéa Sogno ha anche deciso di dare spazio, in alcuni periodi, ad esibizioni estemporanee: l’importante è prendere appuntamento ed esporre il progetto. La sala può essere anche privatizzata per eventi occasionali. Chiediamo ad Anthéa qual è il suo più grande desiderio? “Contaminare il Principato e zone limitrofe con la mia passione per il teatro!”.

Teatro De Muse, 45° boulevard du Jardin Exoique tel. (+377)97 98 10 93 www.theatredemuse.fr
Théatre de Muse Monaco.jpg
Il palcoscenico con il muro ed il forno in cui si faceva il pane
Teatro de muse Monaco-platea.jpg
La platea, con le comode poltrone di velluto rosso vivo, colore tipico del teatro
Anthéa Sogno-Théatre De Muse.jpg
Anthéa nel suo camerino. Il teatro è curto nei minimi dettagli

MICS: TRA MODA E DJ.....il programma

MICS: TRA MODA E DJ.....il programma
Giovedì 8 novembre 2012. Paracadusti davanti al GF, (ft.©WSM/Colman)

Apertura del MICS vibrante al Grimaldi Forum. Dal cielo del Principato sono arrivate le forbici. Due paracadutisti del Monaco Parachute Team sono atterrati sulla spianata davanti al GF ed uno dei due ha consegnato le forbici per il taglio del nastro inaugurale. Sono cominciati così quattro giorni di spettacolo dove anche, per la prima volta, sarà eletto l’NRJ DJ Awards presso la discoteca Life (NI Box). All’interno del salone conferenze, tematiche tenute dai DJ professionisti, defilé di moda che hanno visto in passerella, nella prima serata, la stilista italiana Giuliana Teso con le sue pellicce, mentre un’altra italiana, Lisa Tibaldi farà sfilare i suoi modelli venerdì. Al centro dell’espace Ravel, domina il grande palco, dove la voce Radio NRJ trasmette in diretta saltuariamente. Tutto attorno si alternano esibizioni acrobatiche di barmen; negli stands sono presentati vari prodotti destinati al clubbing, nuove bevande, gadjets, sistemi per le prenotazioni online, etc. Giovedì 8, Bob Sinclair animerà la serata alla discoteca Life; venerdì 9 toccherà a Pharrell Williams e sabato sarà il turno di Hardwell. Sempre giovedì sera alle ore 21,30 sul porto di Hercule, ci sarà l’esibizione dei Monster Energy FMX show, l’entrata è gratuita. Venerdì si svolgerà il campionato dei barmen, il Bacardi World Flair Championship.
G Teso1.jpg
Un modello di Giuliana Teso
Championship Flair.jpg
Il Campione di Francia di Flair, Ludovic Loizon
8 auto media spaziale.jpg
Un'auto avveniristica davanti all'entrata del MICS
MICS apertura.jpg
Acrobati al MICS
7 scuola di looking.jpg
Scuola FAM di Nizza al MICS
5 scuola di DJ.jpg

IL MICS SPICCA IL VOLO

IL MICS SPICCA IL VOLO

Martedì 6 novembre 2012


Apre il MICS (Monaco International Clubbing Show) mercoledì 7 novembre con uno spettacolo eccezionale di paracadutismo organizzato dal Monaco Parachute Team. Due paracadutisti del Club di Monaco decolleranno dall’eliporto di Fontvieille alle ore 13,40 per lanciarsi al di sopra del Grimaldi di Forum;

Il Monaco Parachute Team è detentrice di sei coppe di Francia e due titoli di campioni di Francia. Il capitano Stéphane Mattoni detiene 4 record del Mondo di Grande Formazione.

La squadra partirà il prossimo mese alla volta di Dubai per rappresentare il Principato al Mondiale 2012